Ti trovi in:

Home » Amministrazione Trasparente » Altri contenuti » Prevenzione della Corruzione » Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

Menu di navigazione

Amministrazione Trasparente

Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

di Lunedì, 04 Dicembre 2017 - Ultima modifica: Martedì, 30 Gennaio 2018
Contenuto dell'obbligo

Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

Riferimenti normativi
Ai sensi della l.r. n. 10/2014 e ss.mm., art. 10 co. 8 lett. a) del d.lgs 33/2013 e ss.mm.
di Venerdì, 29 Agosto 2014
Adozione Piano Triennale e Prevenzione della Corruzione.
di Venerdì, 06 Marzo 2015
Aggiornamento del Piano Triennale e Prevenzione della Corruzione (2015/2017).
di Lunedì, 06 Febbraio 2017
Aggiornamento del Piano triennale di prevenzione della corruzione (2017/2019)
di Mercoledì, 24 Dicembre 2014
Piano triennale di prevenzione della corruzione (2014/2016), integrazione con il programma triennale per la trasparenza e l'integrità.
di Giovedì, 04 Febbraio 2016
Aggiornamento del Piano triennale di prevenzione della corruzione (2016/2018).

Piano anticorruzione per la prevenzione e repressione del fenomeno corruttivo

In applicazione della L. 190/2012 viene integrato il Piano Triennale e Prevenzione della Corruzione (2015/2017) con il programma triennale per la trasparenza e l'integrità, unitamente all'elenco dei processi critici, rischi e azioni

Si è provveduto ad aggiornare il Piano triennale di prevenzione della corruzione valido per il periodo 2016-2018, integrandolo con il programma triennale per la trasparenza e l'integrità, predisposto dal Segretario Comunale individuato quale Responsabile per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza e l'integrità

Piano Triennale per la prevenzione della Corruzione e Trasparenza 2018-2020 (pubblicato il 31.01.2018)

Viene aggiornato il piano triennale di prevenzione della corruzione (2017-2019) in applicazione della Legge 190/2012 e quali disposizioni per la prevenzione e la responsabilità della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione, unitamente alle schede di rilevazione dei vari servizi attivi nell'amministrazione pubblica predisposta dal Segretario Comunale responsabile della corruzione.