Ti trovi in:

Home » Comune » Organizzazione comunale » Servizi » Finanziario

Finanziario

di Giovedì, 07 Novembre 2013 - Ultima modifica: Giovedì, 29 Marzo 2018

Contabilità, bilancio, mutui e finanziamenti, servizio fiscale, IVA, retribuzioni.

Sede
Pelugo
Indirizzo
Via del Municipio 2
CAP
38079
Telefono segreteria
0465801132
Fax
0465800326
e-mail certificata
Orario per il pubblico

Solo alla mattina delle ore 09.00 alle 12.00

Competenze

Rientrano nei compiti del servizio tutte le attività che le leggi, lo statuto, i regolamenti e gli atti di organizzazione attribuiscono ai settori finanziario, commercio e pubblici esercizi.

In particolare, per quanto riguarda il settore finanziario, sono di competenza del servizio le seguenti attività:

a)    predisposizione del progetto di bilancio di previsione annuale e pluriennale, di PEG o di atto programmatico di indirizzo e della relazione previsionale e programmatica, compresa la verifica dell'attendibilità delle previsioni di entrata e della compatibilità delle previsioni di spesa proposte dai servizi;

b)    predisposizione delle proposte di variazione delle previsioni di bilancio;

c)    predisposizione del rendiconto della gestione e della relazione illustrativa;

d)    verifica periodica dello stato di accertamento delle entrate e di impegno delle spese;

e)    registrazione degli impegni di spesa, degli accertamenti di entrata e degli ordinativi di incasso e di pagamento;

f)     tenuta dei registri e delle scritture contabili;

g)    raccolta ed elaborazione dei dati per il controllo di gestione;

h)    visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria sui provvedimenti di impegno di spesa.

Esprime il parere di regolarità tecnico amministrativa in ordine alle proposte di deliberazione di competenza degli organi collegiali nelle materie assegnategli; esprime inoltre il parere di regolarità contabile sulle proposte di deliberazione.

Segnala per iscritto i fatti e le situazioni che possono pregiudicare gli equilibri di bilancio.

Sottoscrive gli ordinativi di pagamento e di incasso.

Cura gli adempimenti fiscali del comune. In particolare provvede alla raccolta e alla elaborazione dei dati necessari per la compilazione delle denunce fiscali e degli atti connessi.

Corrisponde il trattamento economico ai dipendenti, liquida il lavoro straordinario (escluso quello riferito a se stesso; tale liquidazione compete al segretario comunale), provvede ai relativi adempimenti contabili e fiscali. Autorizza l’effettuazione del lavoro straordinario al segretario comunale, qualora si renda necessario, in occasione di consultazioni elettorali o referendarie. Provvede alla tenuta delle cartelle personali. Registra le ferie, le malattie e i recuperi del personale dipendente. Predispone gli atti relativi al pensionamento e cura la gestione di tutti i relativi adempimenti. Richiede il rimborso agli enti degli oneri del personale dipendente che usufruisce di aspettative o permessi per mandato politico. Liquida il trattamento di missione e provvede al rimborso delle spese di viaggio e di mensa al personale dipendente.

Corrisponde le indennità di carica e liquida i gettoni di presenza ai componenti degli organi collegiali. Provvede al rimborso ai datori di lavoro degli oneri relativi agli amministratori comunali in aspettativa o che usufruiscono dei permessi per l'espletamento del mandato politico.

Liquida il trattamento di missione e provvede al rimborso delle spese di viaggio agli amministratori e componenti Commissioni.

Rimane di competenza del sindaco l’autorizzazione all’effettuazione delle missioni degli amministratori.

Accerta le entrate patrimoniali e quelle provenienti dalla gestione di servizi a carattere produttivo e di quelli connessi a tariffe o contribuzione dell'utenza.

E’ responsabile del servizio economato.

Si occupa dei rapporti con il revisore del conto e con la Corte dei Conti.

E' competente agli svincoli di giacenze di cassa fruttifere per esigenze contingenti ed al loro eventuale reimpiego.

Controlla la disponibilità degli stanziamenti di spesa e dispone la sospensione dei pagamenti in caso di irregolarità per le spese relative ai contratti di somministrazione di energia elettrica, acqua, gas e servizi telefonici.

Provvede all'affidamento delle forniture dei beni (materiale di cancelleria ed altro), dei servizi e in ordine alle prestazioni necessarie per assicurare il normale funzionamento e lo svolgimento delle mansioni proprie dei vari uffici; provvede inoltre in ordine all'acquisto di strumenti software per gli uffici.

Liquida i compensi ai componenti dei seggi elettorali e ai rilevatori di censimenti in caso di incarichi esterni.

Liquida i diritti di segreteria e di rogito.

Provvede in ordine al concorso del comune al pagamento delle rette di ricovero per persone ospitate presso case di riposo o in strutture residenziali che accolgono persone con handicap e al recupero nei confronti delle rispettive famiglie.

Per le spese di rappresentanza si rinvia a quanto espressamente disposto dall'articolo 32 bis del regolamento di contabilità, approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 3 dd. 09.01.2001 e da ultimo modificato con deliberazione del Consiglio Comunale nr. 34 dd. 29.12.2009.

Liquida i gettoni ai componenti della Commissione Edilizia comunale.

Liquida le quote di partecipazione annua del Comune a forme associative (Consorzio dei Comuni, convenzioni con altri comuni per gestione servizi comunali).

Provvede alla accettazione e svincolo depositi cauzionali di terzi, sanzioni pecuniarie e tributi, escluso quanto di competenza urbanistica.

Rimane altresì di competenza della giunta comunale la concessione e liquidazione di contributi sia di natura ordinaria che straordinaria, sovvenzioni, sussidi, ausili finanziari a enti pubblici, enti privati, associazioni, fondazioni, istituzioni di carattere pubblico e privato, comitati e a qualsiasi atro soggetto che, operando nei campi culturale, musicale, bandistico, sportivo, ricreativo, turistico, dell'assistenza, del sociale, della beneficenza, dei servizi alla persona, nei settori economici, ecc., possano beneficiare di interventi contributivi sulla base dei regolamenti comunali che disciplinano la materia.

Rimane inoltre di competenza della giunta comunale l’adozione di provvedimenti riguardanti la gestione dell’Azione 10 dell’Agenzia del lavoro.

E' competente per le assunzioni dei mutui già previsti negli strumenti contabili approvati.

Provvede alla riscossione, contabilizzazione e versamento dei diritti di segreteria.

 

Per quanto riguarda i settori commercio e pubblici esercizi, il responsabile dell'ufficio:

-           cura l’istruttoria del rilascio delle autorizzazioni, prende atto delle Segnalazioni certificate di inizio attività, modifiche e variazione e cessazione, secondo quanto disposto dalla normativa vigente, accerta la sussistenza dei requisiti dichiarati ed adotta eventuali provvedimenti impeditivi in merito, ove ricorra il caso, relativamente all’esercizio del commercio al dettaglio in sede fissa (esercizi di vicinato, medie strutture di vendita, grandi strutture di vendita, centri commerciali, strutture equiparate ecc.), su area pubblica, mediante forme speciali di vendita, da parte di agricoltori produttori diretti ecc…;

-           segue le pratiche relative al rilascio dei permessi temporanei all’esercizio del commercio su aree pubbliche;

-           cura l’istruttoria del rilascio delle autorizzazioni, prende atto delle Segnalazioni certificate di inizio attività, modificazioni e variazioni e cessazioni, secondo quanto disposto dalla normativa vigente, accerta la sussistenza dei requisiti dichiarati ed adotta eventuali provvedimenti impeditivi in merito, ove ricorra il caso, relativamente a pubblici esercizi che esercitano attività di somministrazione di alimenti e bevande (esercizi aperti al pubblico, non aperti al pubblico, somministrazione temporanea, somministrazione con apparecchi automatici ecc.), attività alberghiera, extralberghiera, attività agrituristica ecc.;

-           cura l’istruttoria del rilascio delle autorizzazioni, prende atto delle Segnalazioni certificate di inizio attività, medicazioni e variazioni e cessazioni, secondo quanto disposto dalla normativa vigente, accerta la sussistenza dei requisiti dichiarati ed adotta eventuali provvedimenti impeditivi in merito, ove ricorra il caso, ed assume atti relativamente all’esercizio dell’attività di parrucchiere ed estetista;

-           cura l’istruttoria del rilascio autorizzazioni e assume atti relativi all’esercizio dell’attività di noleggio con conducente con autovettura e con autobus.

-           assume gli atti relativi alle autorizzazioni sanitarie per l’esercizio di stabilimenti, laboratori di produzione, preparazione e confezionamento, per l’esercizio di depositi all’ingrosso di sostanze alimentari, per mezzi adibiti al trasporto terrestre di sostanze alimentari ecc.

-           segue le procedure relative agli atti per il rilascio delle autorizzazioni sanitarie ad alberghi e complessi ricettivi complementari, trattorie, osterie, caffè e altri esercizi in cui si vendono al minuto o si consumano bevande alcoliche e analcoliche, enti collettivi o circoli privati ecc..

-           segue le procedure relative agli atti per l’autorizzazione all’esercizio di attività sanitarie (studi odontoiatrici, ambulatori veterinari ecc.), per quanto di competenza del Comune.

-           assume inoltre gli atti connessi a manifestazioni e spettacoli quali le autorizzazioni previste dalla normativa in materia di inquinamento acustico.

-           segue l’iter amministrativo relativamente alle richieste di effettuazioni di lotterie, tombole, ecc.

-       cura il rilascio dei permessi di raccolta funghi.

Rimane di competenza della Giunta Comunale l’adozione dei provvedimenti relativi all’organizzazione della Festa degli Anziani e della Festa degli Alberi (quando di competenza);

Nelle materie devolute alla sua competenza rilascia le attestazioni, certificazioni, comunicazioni, diffide, verbali, autenticazioni, legalizzazioni ed ogni altro atto costituente manifestazione di giudizio e di conoscenza.

Provvede altresì alla sottoscrizione di scritture private e/o moduli di commercio esecutivi di proprie determinazioni.

Adotta ogni atto gestionale relativo ai compiti affidati e per il conseguimento degli obiettivi prefissati, nei limiti dei rispettivi stanziamenti previsti.

 In caso di assenza o impedimento le sue funzioni sono svolte dal segretario comunale.

Personale
Cerca