Ti trovi in:

Home » Territorio » Luoghi e punti di interesse » Cosa puoi visitare

Cosa puoi visitare

di Lunedì, 04 Marzo 2013 - Ultima modifica: Giovedì, 31 Luglio 2014

Monumenti e luoghi di interesse

Chiesa cimiteriale di Sant'Antonio Abate, cappella della Pieve di Rendena, che conserva importanti affreschi del ‘400 di Cristoforo Baschenis, appartenente alla famosa famiglia di pittori itineranti bergamaschi.

Chiesa parrocchiale di San Zeno sita nell'omonima piazza, chiesa medievale documentata fin dal 1537, ma riedificata in stile neoclassico fra il 1855 e il 1857, dichiarata Curazia nel 1798 e consacrata nel 1869. 

Chiesetta di Baltarino "Baltarin" per l'adorazione alla Madonna delle Grazie, eretta il 19 luglio 1781 da Donato Nodari e conculsa il 20 maggio 1872.

La Chiesetta in loc. Calvario è la 15ª stazione della Via Crucis

Chiesetta sul monte Carè Alto, nelle vicinanze del rifugio Carè Alto ulteriore testimonianza della grande guerra: si tratta della piccola chiesa, costruita con tronchi di legno dai prigionieri russi.

Dove al tempo della grande guerra sorgeva un villaggio militare in quota, con tanto di teleferiche (ben cinque) e centrale elettrica autonoma, sorge oggi il rifugio Carè Alto, costruito nel 1912 da una società di amici alpinisti rendenesi, solo in seguito ceduto alla S.A.T.

Il parco si trova alla confluenza di due fiumi, il Sarca che corre lungo l’intera valle da nord a sud e il Rio Bedù che scendendo da una valle laterale vi confluisce creando un ampia zona pianeggiante dedicata fin dai tempi più antichi in parte alla fienagione e/o coltivazione di canapa,lino ecc..